Qualche consiglio per risparmiare sull’assicurazione auto

Risparmiare sull’assicurazione auto in Italia si può e non poi è così complesso come si potrebbe immaginare, basta semplicemente adottare qualche piccola strategia e fare delle scelte mirate. Di certo il calo delle tariffe delle polizze rc auto – verificatosi nel corso degli ultimi mesi – ha portato qualche vantaggio, agevolando soprattutto gli automobilisti che avevano deciso di affidarsi alle compagnie assicurative online. Infatti, con la semplificazione delle procedure per cambiare compagnia assicurativa, molti hanno deciso di abbandonare la vecchia formula e sperimentare le soluzioni assicurative proposte dal web.

Tuttavia, oltre alla scelta di una compagnia assicurativa conveniente, è possibili riuscire ad ottenere un buon margine di risparmio anche attraverso l’adozione di qualche piccola strategia, come ad esempio: l’installazione della scatola nera e la scelta di una polizza con la guida esclusiva. Ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e quali sono i vantaggi offerti da ciascuna di queste soluzioni.

Risparmiare sull’assicurazione auto con la scatola nera

Scegliere di installare sul proprio veicolo la scatola nera può essere un’ottima soluzione non solo per contenere i costi, ma anche per aumentare la sicurezza del proprio veicolo. Infatti la scatola nera altro non è che un dispositivo satellitare –  dotato di sistema GPS – in grado di seguire tutti i movimenti del veicolo.  Molte compagnie riservano spesso delle agevolazioni sui costi delle polizze agli automobilisti che adottano questa soluzione. Un’opportunità già colta da molti dal momento che l’Ania, l’Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici, ha recentemente stimato che sarebbero oltre 3 milioni le scatole nere presenti sulle vetture degli italiani.

I vantaggi offerti dalla black box riguardano anche la sicurezza dell’auto e dei passeggeri a bordo. Infatti, in caso di furto è possibile individuare in breve tempo la posizione esatta dell’auto, mentre in caso di incidente stradale è possibile fornire ai soccorritori le coordinate esatte, evitando così di perdere dei minuti preziosi. I vantaggi riguardano anche le possibilità di determinare la dinamica esatta in caso di incidente.

Risparmiare sull’assicurazione auto con la guida esclusiva

Anche scegliendo di inserire nel proprio contratto assicurativo la clausola della guida esclusiva si potrete ottenere un buon risparmio. In questo caso sarà importante rispettare le limitazioni imposte ed evitare di affidare la propria vettura a terzi, ovvero a persone diverse dall’intestatario della polizza.  Infatti in caso di controlli, o peggio ancora, di incidente ci potrebbero essere delle “salate” conseguenze. Infatti, le compagnie potrebbero riservarsi la possibilità di risarcire solo una parte dei danni, o nella peggiore delle ipotesi, aumentare l’ammontare del premio assicurativo.

Alcuni limiti “italiani”

Ricorrere a queste soluzioni per contenere i costi dell’assicurazione auto potrebbe però non avere lo stesso effetto per gli automobilisti italiani. Infatti, nonostante i vari tentativi di uniformare le tariffe del mercato assicurativo italiano, permane ancora il forte divario tra il Nord e il Sud del Paese. Gli automobilisti del Sud Italia continuano a pagare polizze ancora più elevate rispetto a quelle del Nord. Se poi si allarga la valutazione al contesto europeo, la situazione italiana sembra essere ancora molto critica.