Cosa succede quando un Comune va in "Default"?

Cos’è il “Default” di un Comune? Il “default”, meglio definito come “dissesto finanziario”, di un Comune è una procedura che coinvolge sia la politica che il mondo economico-finanziario. Il dissesto è una cosa ben diversa dal fallimento di un’impresa privata in quanto non si può determinare l’estinzione del Comune proprio perché gli enti locali non … Leggi tutto

PD, un governo ombra per un posto al sole

Si vabbè non credete che i programmi politici, di quelli che non hanno perso, siano in grado di governare la complessità che abbiamo di fronte. Ritenete, anzi, si debba fare tutt’altro e non disponete della forza parlamentere per poterlo fare? Okkei, daccordo, potete però far governare altri per corrispondere a quella responsabilità che vi si … Leggi tutto

Condominio. Chi paga le spese straordinarie? Quando è possibile venire rimborsati?

Proviamo a fare chiarezza sul ruolo delle assemblee e sulle cosiddette “spese urgenti”, che possono venire rimborsate al singolo proprietario…  Oggi l’associazione CODICI ci aiuta a fare chiarezza su una piccola/grande questione che caratterizza la nostra quotidianità. Moltissimi cittadini vivono all’interno di un condominio e quindi hanno gioco forza familiarizzato sia con il concetto di … Leggi tutto

Sono stato un renitente al voto!

Se entro in un bazar, zeppo di molta merce e non trovo quel che mi serve esco senza aver acquistato. Bene, l’altra mattina ho fatto lo stesso al mio seggio elettorale. Tante le offerte dalla politica, non quella che stavo cercando. Essì, sono interessato a dare il voto ha chi dia rappresentanza al ruolo e … Leggi tutto

Economia. Scopriamo cosa è un conto corrente a pacchetto

Le banche offrono diverse tipologie di conti correnti, caratterizzate ciascuna dai propri pro e contro: nell’articolo alcuni consigli utili per individuare la soluzione giusta per le vostre esigenze… Se frequentate abitualmente una banca avete sicuramente sentito parlare di diverse tipologie di conti correnti. Tra le tante a disposizione è possibile fare una riduzione a tre … Leggi tutto

Padri separati. Istat modificherà le modalità di rilevazione di dati su divorzi ed affido minori

CODICI: anche l’Istat ci ripensa, solo i giudici continuano a stare contro i papà…  Ottima notizia, che CODICI non può che accogliere con soddisfazione, quella sul fatto che l’Istat modificherà le schede relative alla rilevazione di dati su separazione e divorzio, che comporterebbe una radicale modifica nei tribunali. Secondo quanto riportato dall’associazione Crescere Insieme la decisione … Leggi tutto

Il giornale scaduto mica solo incarta il pesce!

Funziona pressappoco così: dall’albero al quotidiano. Dalla cellulosa che si fa carta, alla notizia che si mostra, al giornalista che la raccoglie, alla redazione che la sceglie, al direttore che la vidima, alla rotativa che la stampa, all’edicola che la espone, al curioso che vuol leggerla. Lui, sempre lui, fortissimamante lui! Si lui quello che, … Leggi tutto

Truffa nei supermercati? Da anni i prezzi crescono e le confezioni si rimpiccioliscono

Dati Istat dimostrano come negli ultimi 6 anni la pratica sia stata portata avanti soprattutto su zucchero e dolciumi  Purtroppo i consumatori ormai non possono stare tranquilli neanche quando fanno la spesa al supermercato. I dati rilevati dalla nostra Istat e dall’Ons (istituto di statistica inglese) sembrano infatti evidenziare una vera e propria “truffa silenziosa” … Leggi tutto

Socializzazione integrale della morosità Codici: ecco chi sono i morosi in Italia

Abbiamo riportato ieri la notizia della socializzazione integrata della morosità e di ciò che andrà a comportare per i consumatori: l’integrale spalmatura a tutti gli utenti degli oneri non pagati dai morosi. Morosità dell’energia elettrica che ammonterebbero a 200 milioni di euro come prima tranche.Ma chi sono i morosi di cui si parla?Ebbene, dai dati … Leggi tutto

San Valentino. Per la “festa degli innamorati” è boom di spese o di rincari?

Il volume di acquisti in Italia è aumentato del 50% negli ultimi 3 anni. Noi di CODICI teniamo gli occhi aperti…  Sono decenni che ci si interroga sulla reale natura del giorno di San Valentino e sono sempre di più le persone che considerano la cosiddetta “festa degli innamorati” un vero e proprio emblema del … Leggi tutto

Quel prodigo lavora!

All’inizio, all’uomo Adamo, Dio disse: “Con il sudore del tuo volto mangerai il pane; finché tornerai alla terra, perché da essa sei stato tratto”. Con Marx, quest’annichilito tizio, diventa titanico, svolgendo”quell’attività regolatrice di tutte le forze naturali”.   L’aristocrazia lo retrocede a fare quella disdicevole attività da far fare ad altri. La Borghesia produttiva prima … Leggi tutto

Anno nuovo, rincaro nuovo

Il 2018 porta rincari generalizzati. Tra essi spicca per antipatia il rincaro delle buste di plastica per la spesa. Due centesimi di tassa per ogni pesata quale che sia l’importo che hai speso, il tuo reddito, la qualità di quanto acquistato. Quindi una tassa indiretta vera e propria (come fosse l’Iva che si dice non … Leggi tutto

Conto termico Codici: ecco come accedere agli incentivi

Il Conto Termico è un meccanismo di sostegno per interventi di produzione di energia termica alimentata da fonti rinnovabili, pensato per incrementare l’efficienza energetica. La sua ultima versione è entrata in vigore il 31 maggio 2016 e da allora il GSE (Gestore Servizi Energetici) ha ricevuto oltre 40.000 domande corrispondenti a 177 milioni di incentivi … Leggi tutto

2007/2017, caro Babbo Natale……

Caro Babbo Natale, 10 lunghissimi anni dentro questa maledetta crisi: uffffffa! Già, tu non centri ma, di questi tempi, forse puoi fare qualcosa. Non dirmi pure tu, ti prego, che ne siamo fuori; ennò, questa ripresina ha tutt’al più un respiro congiunturale mentre i problemi di natura strutturale son tutti lì insoluti tanto che, oltre … Leggi tutto

Natale, Codici: Attenzione a volte la marca può essere fumo negli occhi

Anche per questo Natale le famiglie italiane non rinunceranno al classico panettone così come altri prodotti tipici natalizi.   L’associazione CODICI come ogni anno, è attenta a monitorare i prezzi degli alimenti, degli ornamenti natalizi e dei giocattoli in vista del Natale. Ma non solo a volte bisogna stare attenti anche a non farsi incantare … Leggi tutto

Natale a rate pur di fare fare la crescita

Quando eravamo bisognosi il Natale era la festa. Bando alla vita di sacrificio con panettone, pranzo e regalini. Si festeggiava la nascita del Redentore colui che, 33 anni dopo con il suo sacrificio, darà lustro al nostro. Già, tutto questo prima, poi ci si affranca dal bisogno e quella festa si muta nell’occasione di fare … Leggi tutto

Nonni svalutati, Nonni rivalutati

L’acqua ha un valore? Non quella del mare, è tanta, troppa; scarsa, solo 0,02% quella potabile, vale! Già, valore dispari seppur tutteddue risorse che assolvono a delle necessità. E i nonni? Beh, sono tanti, altro che scarsi; portano l’esperienza di una passato ieri, ad un nuovo oggi ed ancor più nuovissimo domani, totalmente svalutata. La … Leggi tutto

Sciopero di medici e dirigenti sanitari contro i tagli Codici: la spesa per il personale sanitario ammonta a circa il 30%, dove finiscono le nostre tasse?

Medici in sciopero per 24 ore contro i tagli e sostanzialmente l’insufficienza del finanziamento previsto per il Fondo sanitario nazionale 2018. Immotivato aggiungeremmo, dato che la spesa per il personale sanitario incide sui costi del sistema sanitario nazionale per ben il 24,7 % del totale dei costi, troppi medici e poco produttivi. Solo nel 2016, … Leggi tutto

Come risparmiare sul carburante dell’auto

Il tema del risparmio negli ultimi anni è una questione molto importante in tutti i campi. Dal bilancio famigliare a quello aziendale le voci di spesa tendono ad essere in costante crescita, mentre gli accantonamenti calano. Di conseguenza è fondamentale in ogni settore cercare di risparmiare sui costi fissi, come ad esempio quelli connessi all’automobile. … Leggi tutto

Senza lilleri 'un si lallera!

Certo si può dire e ridire di quel 46% d’incremento del reddito, disponibile pro-capite, del 10% più ricco della popolazione mondiale, a fronte del 10% ricevuto dalla metà più povera della popolazione del pianeta. Beh, per sottrarci a già detto proviamo a cambiare le carte in tavola, senza incomodare lo sdegno.  Ehi mercatisti di razza, … Leggi tutto