Caso di malasanità a rischio prescrizione. CODICI si rivolge al Consiglio Superiore della Magistratura

Sei medici imputati per condotta colposa che ha provocato la perdita di 30 cm di intestino ad una paziente…  Sono oltre 3 anni che CODICI si batte a tutela di una cittadina letteralmente martoriata da quella che ci sembra inequivocabilmente malasanità . È infatti dal 10.03.2015 che portiamo avanti un procedimento penale pendente presso il … Leggi tutto

FAQ: CODICI Centro per i Diritti del Cittadino risponde alle domande dei consumatori sul mercato dell'energia

Ecco le risposte ad alcune domande tipiche dei consumatori, gentilmente fornite dall’Associazione CODICI Centro per i Diritti del Cittadino. – Come faccio a capire quale tariffa mi viene applicata? Dove trovo questa informazione? Alla voce “I miei dati” della tua bolletta elettrica si trovano tutte le informazioni necessarie relative al proprio contratto di fornitura, nello … Leggi tutto

Codici: ancora una sentenza sulle piaghe da decubito in nostro favore

Il Tribunale civile di Roma, sezione tredicesima, condanna l’ospedale S.Andrea per negligenza ed imperizia degli operatori sanitari: anziano lasciato per tre giorni in barella al pronto soccorso Il Sig. Mario (nome di fantasia), di anni 83, affetto da cardiopatia dilatativa post-ischemica, morbo di Parkinson e stenosi carotidea bilaterale, in data 13 gennaio 2010 veniva ricoverato … Leggi tutto

CODICI a fianco del coordinamento dei Comitati “Le Cinque Colline” per far fronte a disservizi e degrado nella Capitale

Il primo tema su cui intervenire è quello del tratto del GRA zona Laurentina, dove le buche sono ormai diventate dei veri e propri crateri… Lo scorso sabato 17 febbraio si è riunito il coordinamento dei Comitati “Le Cinque Colline Laurentina” che raggruppa altri 10 Comitati, ottenendo un’ottima partecipazione: centinaia le persone presenti, molti gli … Leggi tutto

Malasanità a Roma. Lettini vuoti e bambini a dormire in sala d’attesa al Policlinico Umberto I

Secondo quanto raccolto da CODICI, dietro a questo episodio paradossale ci sarebbe una grave carenza di personale…  Nuovo caso di malasanità nel cuore di Roma, che va a toccare la categoria sociale che forse avrebbe più bisogno di essere coccolata in un momento di difficoltà, ovvero i bambini. Secondo quanto raccolto da noi di CODICI … Leggi tutto

Nuovo studio shock: i padri separati hanno un rischio di morte prematura elevato

CODICI: prioritario che i candidati alle politiche inseriscano l’affido paritario con mantenimento diretti dei figli nei programmi  Una nuova ricerca condotta in Canada e pubblicata su The Lancet Public Healt mette in evidenza un dato su cui è davvero impossibile soprassedere: i padri senza partner hanno un rischio di decesso prematuro assolutamente più elevato rispetto … Leggi tutto

Corruzione. Tantissimi cittadini “spinti” a pagare per avere accesso facilitato ai servizi sanitari

I dati forniti dalla ricerca Istat “La corruzione in Italia: il punto di vista delle famiglie” sono davvero preoccupanti. Istat ha chiesto a circa 43mila persone se gli fosse mai stato chiesto di pagare, o fare regali, per provare ad ottenere facilitazioni nell’accesso di diversi servizi tra cui appunto la sanità, ottenendo risposte tutt’altro che … Leggi tutto

Presentato il documento della Rete Consumatori Lazio su sanità e trasporti

La Rete coinvolge AECI, Assoutenti, Casa del Consumatore, Codici, Konsumer Italia e Primoconsumo. I candidati regionali sono invitati a raccogliere la sfida. Ha avuto luogo oggi 2 febbraio, presso la sede dell’Associazione Codici Lazio, sita in Via G.Belluzzo 1, la presentazione ufficiale del documento elaborato da Rete Consumatori Lazio (AECI, Assoutenti, Casa del Consumatore, Codici, … Leggi tutto

Ecco come il rubinetto tutela la nostra acqua

L’acqua corrente è qualcosa che diamo per scontato in casa. Tutto cambia se non diamo il giusto peso all’idraulica e alla rubinetteria di casa nostra. La scelta di un’adeguata rubinetteria, raccordi e tubi idraulici è una scelta da non sottovalutare, perché ha pesanti ripercussioni sia sulle esigenze giornaliere del nostro focolare domestico, sia per le … Leggi tutto

Stangata sulle sigarette elettroniche: ora costano il triplo A pagare i consumatori, ma non solo…

Anno nuovo e nuova stangata record ai danni dei consumatori. Anche il vapore finisce sotto il Monopolio dello Stato e questo porterà ad un maxi aumento dei costi per quello che riguarda le sigarette elettroniche, che da oggi vengono comparate a quelle “classiche”. La nuova Legge di Stabilità ha infatti imposto una tassa fissa di … Leggi tutto

MALASANITÀ I dati del “Termometro della salute” sono preoccupanti: 400 i morti imputati ad errori personali e carenze strutturali

Sono anni che Codici lotta al fianco dei consumatori contro la malasanità e, purtroppo, questa “battaglia” sembra ancora davvero troppo lontana dall’essere vinta. Come riportato infatti dal “Termometro della salute” di Eurispes ed Empam, sotto l’egida dell’Osservatorio su Salute, Previdenza e Legalità, sono diversi i dati riguardanti il nostro Paese a generare preoccupazione.L’Italia continua a … Leggi tutto

Nonni svalutati, Nonni rivalutati

L’acqua ha un valore? Non quella del mare, è tanta, troppa; scarsa, solo 0,02% quella potabile, vale! Già, valore dispari seppur tutteddue risorse che assolvono a delle necessità. E i nonni? Beh, sono tanti, altro che scarsi; portano l’esperienza di una passato ieri, ad un nuovo oggi ed ancor più nuovissimo domani, totalmente svalutata. La … Leggi tutto

Sciopero di medici e dirigenti sanitari contro i tagli Codici: la spesa per il personale sanitario ammonta a circa il 30%, dove finiscono le nostre tasse?

Medici in sciopero per 24 ore contro i tagli e sostanzialmente l’insufficienza del finanziamento previsto per il Fondo sanitario nazionale 2018. Immotivato aggiungeremmo, dato che la spesa per il personale sanitario incide sui costi del sistema sanitario nazionale per ben il 24,7 % del totale dei costi, troppi medici e poco produttivi. Solo nel 2016, … Leggi tutto

Bambina di sei anni rischia di morire ingoiando una pila Ma l'ambulanza non c'è e il padre è costretto a trasportarla con la propria auto in un altro ospedale Codici presenta esposto alla Procura della Repubblica del Tribunale di Torino affinché

Era lo scorso 28 ottobre quando una bambina accidentalmente ha ingoiato una pila. Il padre, immediatamente, si reca all’Ospedale di Cirè di Torino dove, in seguito ad una radiografia, i medici comunicano che la situazione è gravissima e la bambina deve essere trasportata con la massima urgenza all’ospedale Regina Margherita.  Ma il problema sorge nel … Leggi tutto

Muore a 12 anni a causa di una ipertermia maligna dopo un intervento al femore Codici presenta esposto alla Procura della Repubblica di Bari affinché accerti eventuali responsabilità

Lo scorso 19 settembre, una bambina di 12 anni è deceduta presso l’ospedale Giovanni XXIII di Bari a causa di una ipertermia maligna seguita ad un intervento di riduzione di una frattura al femore. La ragazzina è arrivata al pronto soccorso pediatrico barese con una brutta frattura al femore. E’ stata operata d’urgenza, ma in … Leggi tutto

Rischio microbiologico: il Ministero della Salute ritira bolle di sapone provenienti dalla Cina

Codici mette in allerta i consumatori. Necessari controlli più stringenti per proteggere la salute dei più piccoli Bolle di sapone killer, provenienti dalla Cina, sono state ritirate dal mercato poiché potrebbero essere potenzialmente pericolose e creare rischi sanitari ai consumatori. E’ quanto afferma il Ministero della Salute che ha pubblicato il ritiro sul nuovo portale … Leggi tutto

Cominciano i saldi pre-elettorali Regione Lazio inizia ad accontentare categorie e lobbies

Codici è stata parte della Commissione Paritetica ALPI (Attività Libero Professionale Intramuraria) presso la Regione Lazio, con il compito di vigilare sull’attività di intramoenia nelle strutture ospedaliere e ASL.ù Ad onor del vero, questa Commissione si è riunita pochissimo, determinando in questo modo una inefficacia di fondo nel raggiungimento dell’obiettivo per cui è nata. La … Leggi tutto

Le infezioni ospedaliere investono oltre 700.000 persone e mietono oltre 4500 vittime all'anno

L’ospedale è sempre responsabile e Codici invita i consumatori a chiedere il risarcimento dei danni subiti In Italia 4500 persone muoiono, ogni anno, a causa delle infezioni ospedaliere. Più di quante ne muoiano a causa di incidenti stradali. E’ quanto emerso da una serie di indagini che destano assoluta preoccupazione nel mondo medico, ma soprattutto … Leggi tutto

Inquinamento domestico, romani preoccupati e poco informati

L’81% dei romani ammette di saperne poco o nulla. Tra le minacce più temute, le fughe di gas (64%) e le sostanze nocive nell’aria (53%). Quanto all’acqua del rubinetto: il 68% dei romani la beve abitualmente, ma il 32% preferisce evitarla. Prevenire, tuttavia, è possibile per il 74% degli intervistati. Milano, 8 novembre 2017 Non … Leggi tutto

Piaghe da decubito Personale ospedaliero carente e ancora tagli alla sanità Codici: in forte aumento uno dei più grandi mali dell’assistenza ospedaliera

La sanità italiana è al collasso, i livelli essenziali di assistenza non hanno raggiunto nemmeno lontanamente gli obiettivi preposti. Se si confrontano i dati del 2015 con quelli dell’anno precedente, il risultato è scoraggiante. L’azione del governo alquanto controproducente: piuttosto che cercare di risanare la situazione e riportare la sanità italiana ad un livello dignitoso, … Leggi tutto