Cosa succede quando un Comune va in "Default"?

Cos’è il “Default” di un Comune? Il “default”, meglio definito come “dissesto finanziario”, di un Comune è una procedura che coinvolge sia la politica che il mondo economico-finanziario. Il dissesto è una cosa ben diversa dal fallimento di un’impresa privata in quanto non si può determinare l’estinzione del Comune proprio perché gli enti locali non … Leggi tutto Cosa succede quando un Comune va in "Default"?

Impianto di Trattamento dei rifiuti di Guidonia Montecelio. Codici, Earth e “Cittadini per Fonte Nuova è nostra” impugnano davanti al TAR il provvedimento di chiusura della Conferenza dei Servizi

Le Associazioni Codici, Earth e “Cittadini per Fonte Nuova è nostra” hanno impugnato davanti al TAR il provvedimento di chiusura, avente esito positivo, della Conferenza dei Servizi finalizzata al rinnovo dell’AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) per l’impianto TMB dell’Inviolata di Guidonia Montecelio. Via libera quindi all’impianto programmato sulla base del fabbisogno del 2003, quindi oramai vecchio … Leggi tutto Impianto di Trattamento dei rifiuti di Guidonia Montecelio. Codici, Earth e “Cittadini per Fonte Nuova è nostra” impugnano davanti al TAR il provvedimento di chiusura della Conferenza dei Servizi

CODACONS E CODICI, ESPOSTO IN PROCURA SULL' AFFIDAMENTO DEI SERVIZI PUBBLICI A CSP

Siamo stati costretti ad interessare la Procura di Civitavecchia depositando un esposto presso la Compagnia di Civitavecchia della Legione Carabinieri “Lazio” , dopo che l’Amministrazione comunale è rimasta inerte sia ai solleciti che alla diffida del 30 gennaio delle scriventi Associazioni, non revocando in autotutela le disposizioni di affidamento dei contratti dei servizi pubblici a … Leggi tutto CODACONS E CODICI, ESPOSTO IN PROCURA SULL' AFFIDAMENTO DEI SERVIZI PUBBLICI A CSP

CODICI a fianco del coordinamento dei Comitati “Le Cinque Colline” per far fronte a disservizi e degrado nella Capitale

Il primo tema su cui intervenire è quello del tratto del GRA zona Laurentina, dove le buche sono ormai diventate dei veri e propri crateri… Lo scorso sabato 17 febbraio si è riunito il coordinamento dei Comitati “Le Cinque Colline Laurentina” che raggruppa altri 10 Comitati, ottenendo un’ottima partecipazione: centinaia le persone presenti, molti gli … Leggi tutto CODICI a fianco del coordinamento dei Comitati “Le Cinque Colline” per far fronte a disservizi e degrado nella Capitale

CODICI e CODACONS: CSP “ingabbiata” dall’arroganza dei 5 Stelle.

In maniera totalmente illegittima, ed in totale spregio della legge che impone la consultazione preventiva delle Associazioni di Consumatori, il Comune ha approvato nell’Agosto del 2017 la delibera di affidamento dei servizi a CSP. Abbiamo fin da subito stigmatizzato la natura da “libro dei sogni” dei contratti di servizio con i quali il Comune ha … Leggi tutto CODICI e CODACONS: CSP “ingabbiata” dall’arroganza dei 5 Stelle.

Sacchetti Bio: Occhio allo scontrino!

E’ di questi giorni la notizia che i consumatori, da quando è stato imposto il pagamento dei sacchetti bio, stanno cambiando abitudini di acquisto preferendo i prodotti confezionati, generando quindi molti più rifiuti, smascherando la praticamente inesistente anima “ambientalista” del provvedimento. Poiché molti, tra cui il nostro segnalatore, scelgono il prodotto confezionato proprio per protesta … Leggi tutto Sacchetti Bio: Occhio allo scontrino!

EFFETTO NIMBY SUI PREZZI DELL’ENERGIA ELETTRICA

Continua a mantenersi elevato il prezzo dell’energia elettrica a livello nazionale in questa fine anno.     La mancata risoluzione delle problematiche d’oltralpe, che ancora per qualche settimana limiterà le importazioni di energia elettrica nel nord Italia, insieme all’aumento dei consumi, ha portato il Prezzo Unico Nazionale a sfiorare i 70 €/MWh con picchi di … Leggi tutto EFFETTO NIMBY SUI PREZZI DELL’ENERGIA ELETTRICA

Al via i lavori di ristrutturazione del monumento ai Marinai d’Italia e dei giardinetti in piazza Valfrè

              di Pier Carlo Lava   Alessandria:  Tempo fa tramite l’URP avevamo segnalato al Comune una situazione di abbandono e degrado, relativa al pessimo stato del monumento fontana, “La città di Alessandria ai marinai d’Italia” tristemente asciutto e ricettacolo di rifiuti, oltre alla mancata manutenzione dei giardinetti, verde urbano, … Leggi tutto Al via i lavori di ristrutturazione del monumento ai Marinai d’Italia e dei giardinetti in piazza Valfrè

Inquinamento di micro e nanoplastica nei cibi

  Vi ricordate la battuta iniziale di uno dei film più belli della storia del cinema, “Il laureato” anno 1967? Ad un frastornato Dustin Hoffman fresco di studi, un amico di famiglia diede questo consiglio “Plastica! il futuro è nella plastica!”. Credo che mai nessun consiglio sia stato più profetico visto che ormai siamo così … Leggi tutto Inquinamento di micro e nanoplastica nei cibi

Roma e il vandalismo: ma possibile che tocca sempre a noi?

Ancora un volta Roma e ancora una volta i nostri monumenti. La capitale torna al centro della cronaca, una cronaca scomoda e triste, che però sempre più spesso fa da cornice alla nostra città, ormai tristemente nota a tutti per le vicende che la affliggono da anni. Un vero e proprio calvario fatto di scandali, … Leggi tutto Roma e il vandalismo: ma possibile che tocca sempre a noi?

Finalmente una buona notizia! Italia prima in Europa: riciclato il 76,9% dei rifiuti

L’Italia è il leader europeo del riciclo. Il 76,9% della spazzatura prodotta nel nostro Paese viene infatti raccolto e recuperato. Complessivamente, si tratta di 56,4 milioni di tonnellate di materiali, come mostrano i dati Eurostat resi noti dall’associazione ambientalista Kyoto Club. I flussi più rilevanti sono quelli della raccolta di materiali tradizionali: legno, carta e … Leggi tutto Finalmente una buona notizia! Italia prima in Europa: riciclato il 76,9% dei rifiuti

Degrado del decoro urbano in via San Giovanni Bosco. Un viale senza panchine e cestini rifiuti

“Non è questa la città che vogliamo, crediamo che i cittadini civili, che rispettano le regole e pagano le tasse, nazionali e locali, abbiano il diritto di pretendere di meglio”. Alessandria: Siamo sempre pronti a lamentarci sui social del degrado del decoro urbano, addossando la responsabilità ad Amag Ambiente e quindi al Comune e molto … Leggi tutto Degrado del decoro urbano in via San Giovanni Bosco. Un viale senza panchine e cestini rifiuti

Salemi: segnalata e non rimossa discarica nel centro storico del borgo piu’ bello d’Italia

Ritrovata a Salemi nella Via Giuseppe Cascio Cortese una discarica a cielo aperto composta da rifiuti, sanitari di vario genere e lastre rotte di eternit. Tale spiacevole ritrovamento risale a più di tre settimane fa, quando alcuni residenti del posto sono stati attirati dalla puzza nauseabonda proveniente dalla zona del Piano Cascio. Allarmati dalla situazione, … Leggi tutto Salemi: segnalata e non rimossa discarica nel centro storico del borgo piu’ bello d’Italia

Fibre di plastica nell'acqua potabile: cosa beviamo? La denuncia di Orb Media

Uno studio condotto da Orb Media, organizzazione no-profit specializzata in giornalismo d’inchiesta, e pubblicato dal Guardian, ha rivelato dati scioccanti sull’acqua che beviamo. L’acqua del rubinetto di tutto il mondo contiene fibre di plastica. Sono stati prelevati campioni da ogni parte del mondo e, indipendentemente dalle fonti, sono state riscontrate particelle di plastica che inconsapevolmente finiscono … Leggi tutto Fibre di plastica nell'acqua potabile: cosa beviamo? La denuncia di Orb Media

Spiagge libere ma non senza regole, anzi! Quali sono i diritti e i doveri dei consumatori?

Ogni anno con l’arrivo della stagione balneare, si ripropone un problema per il consumatore bagnante: nonostante la nostra penisola sia costituita da chilometri e chilometri di costa, perché è diventato così difficile trovare una spiaggia libera? E’ giusto pagare per accedere alla battigia? Cerchiamo di fare chiarezza e capire quali sono i diritti e i … Leggi tutto Spiagge libere ma non senza regole, anzi! Quali sono i diritti e i doveri dei consumatori?

Risparmiare sulla Tari con il riciclo intelligente? si può!

Riciclare correttamente per risparmiare su tasse dei rifiuti e bollette o per ricevere buoni sconti e premi direttamente sul proprio smartphone: sono ormai decine i progetti che in tutta la Penisola mettono al centro il riciclo incentivante per promuovere l’economia circolare grazie alla tecnologia avanzata degli eco-compattatori. Le regioni più virtuose si confermano quelle del … Leggi tutto Risparmiare sulla Tari con il riciclo intelligente? si può!

Cos'è SportelloConsumatori.org

Chi c’è dietro il sito dello Sportello Consumatori? Ovviamente un’ Associazione di Consumatori che ha, come scopo principale, la tutela gli utenti e consumatori dei servizi pubblici e privati, ma che ambisce a creare una rete di servizi a basso costo a favore dei cittadini. L’ Associazione raccoglie al suo interno esperti con decennale esperienza … Leggi tutto Cos'è SportelloConsumatori.org

Local Tax: Come sarà la tassa sulla casa?

Nel 2016 verrà introdotta la local tax. Arriverà per posta e già precompilata e sostituirà Imu, Tasi, addizionali Irpef oltre che le tasse sull’occupazione di suolo pubblico e sui passi carrai e quelle sulle affissioni pubblicitarie. Resterà in vita solo la Tari (la tassa sui rifiuti). La nuova Tassa verrà gestita interamente dai Comuni che … Leggi tutto Local Tax: Come sarà la tassa sulla casa?

Civitavecchia – Delibera 60, TIA 2012 e MicroCredito Sociale: Depositata l’Istanza.

E, mentre la città è in Emergenza Rifiuti, e con tanti Cittadini che voglio presentare i Ricorsi contro la TIA SUPPLETIVA 2012, HCS chiude per Ferie, costringendo i Cittadini al notificare usando la Raccomandata Senza Busta  Civitavecchia: “Atto e Memoria di Intervento ex art. 9 Legge 241/90 e ss.m. nei Procedimenti Amministrativi conseguenti all’emanazione della … Leggi tutto Civitavecchia – Delibera 60, TIA 2012 e MicroCredito Sociale: Depositata l’Istanza.

TIA 2011: Chi ha parlato SOLO di Class Action?

Chi strumentalizza cosa? Ci saranno sanzioni per gli aderenti alla Class Action? Cosa c’entrano i lavoratori assunti? Non si cerchi di confondere od intimorire i cittadini! Riaprono i termini per aderire all’azione collettiva: non costa nulla, non sarà possibile per il Comune imporre sanzioni, basta una fotocopia del documento e del codice fiscale, può presentarla … Leggi tutto TIA 2011: Chi ha parlato SOLO di Class Action?