Tasse Pazze: tassa sul Tricolore

Tasse PazzeAccadde a Desio. Un albergatore si è visto richiedere dal Comune un importo di 280 euro per avere esposto fuori dal suo albergo la bandiera  italiana, che veniva considerata “pubblicità”.

E’ da notare che lo stesso albergatore esponeva, accanto alla bandiera italiana, anche la bandiera dell’Unione Europea, ma quella, stranamente, non è stata tassata.

Attenzione donne a quando stendete ad asciugare i panni  … non vorrei che qualcuno vi facesse pagare perché pubblicizzate delle marche di vestiario.

Viva sempre la fantasia degli Amministratori locali.

Lascia un commento