Speciale Truffe: Lavora subito … ma non è vero

I truffatori sfruttano spesso il desiderio e talvolta l’assoluta necessità di lavorare da parte della vittima, proponendole occasioni di guadagno in apparenza imperdibili… come un comodo e semplicissimo lavoro a domicilio, per l’appunto.

Ecco un annuncio tipico:

“Sei casalinga?
Sei studentessa?
Hai del tempo libero?
Impara con noi a confezionare
splendida bigiotteria:
GUADAGNI ASSICURATI!
Affidamento merce.
Telefona al numero 340…”

Dove sta la truffa?

In quell’“AFFIDAMENTO MERCE”, innanzitutto.

Sai cosa significa questa espressione? Vuol dire che dovrai pagare, e in anticipo, il materiale necessario per l’esecuzione del lavoro ( nel nostro esempio, perline, fili e tutto l’occorrente per la realizzazione di bracciali e collane ).

Al momento della consegna, però, il prodotto ti verrà contestato perchè… non correttamente eseguito.

Risultato? Dovrai comprare un altro kit e ritentare… ma anche la volta successiva, stanne certo, il lavoro non ti verrà pagato!

Spesso, addirittura, all’indirizzo che ti è stato indicato per la consegna o come sede della società committente non troverai nessuno… e tu ci avrai rimesso i soldi del materiale.

In ogni caso, diffida sempre di chi ti promette guadagni incredibili soprattutto se ti garantisce che li otterrai
in tempi brevissimi e con il minimo impegno… e anche senza avere la benchè minima esperienza nel settore.

Ricorda anche che un impiego non si paga… mai!

Non fidarti di chi ti chiede denaro in cambio di un contratto di lavoro, anche se magari te lo presenta come un “piccolo contributo per le spese”…

Attenzione anche agli annunci che pubblicizzano assunzioni da parte di noti Istituti di credito o società, invitando a compilare e spedire un modulo con i propri dati e il proprio curriculum e – qui sta la truffa! – proponendo l’acquisto di TESTI PER PREPARARSI ALLE PROVE ATTITUDINALI e AI COLLOQUI: si tratta di volumi assolutamente inutili e che spesso non vengono nemmeno spediti, nonostante siano stati regolarmente pagati…

La Banca o la società il cui nome appare sull’annuncio, inoltre, nulla ha a che vedere con l’annuncio, pubblicato dal truffatore, e non sta affatto cercando nuovo personale!

Molto frequenti, purtroppo, sono anche le OFFERTE DI STAGES E CORSI DI FORMAZIONE E PROFESSIONALI al termine dei quali – così si promette – è garantita l’assunzione.

Accanto a corsi seri e organizzati da soggetti affidabili, ve ne sono altrettanti che, pagati a caro prezzo, ti offriranno una preparazione scadente, qualche dispensa del tutto inutile e NESSUNO SBOCCO PROFESSIONALE.

Prima di iscriverti a un corso, raccogli informazioni sugli organizzatori e accertati che non si tratti di una fregatura!

Lascia un commento