Coronavirus: sì agli incontri genitori-figli in spazio neutro con videochiamata

di Lucia Izzo – Le misure limitative che il Governo italiano e le Regioni hanno adottato per contrastare la diffusione del Coronavirus hanno avuto un forte impatto sui cittadini, sulle famiglie e sui lavoratori. Ma anche sui figli, in particolare di quelle coppie che non stanno più insieme e che non condividono più l’ambiente domestico. Come si conciliano le modalità di visita dei figli minorenni con le restrizioni agli spostamenti?Genitori separati e visita ai figliSul proprio sito istituzionale, nella sezione FAQ relative alle misure adottate, il Governo ha chiarito che “gli spostamenti per raggiungere i figli minorenni presso l’altro genitore o comunque presso l’affidatario, oppure per condurli presso di sé, sono consentiti anche da un Comune all’altro”.Tuttavia, si precisa che “tali sp…

.. leggi il seguito