Sono valide le multe ai minorenni?

di Lucia Izzo – I soggetti minorenni all’epoca in cui hanno commesso il fatto non possono essere assoggettati a sanzione amministrativa. Pertanto, qualora la violazione del Codice della Strada sia commessa da un minorenne, la contestazione dovrà essere effettuata nei confronti dei genitori o comunque delle persone tenute alla sorveglianza. Questi dovranno essere considerati e chiaramente qualificati nel verbale come trasgressori, poiché non hanno consentito o non hanno impedito al minore soggetto alla loro sorveglianza di violare una norma del codice della stradaLo ha chiarito il Giudice di Pace di Terracina, dott. Pietro Tudino, che con la sentenza n. 619/2019 (qui sotto allegata) ha accolto l’opposizione di un conducente vittoriosamente assistito dall’avv. Roberto Iacovacci.La vicenda or…

.. leggi il seguito