Decreto rave, Salvini: “Indietro non si torna. Illegalità non più tollerata”


Roma, 1 nov. (Adnkronos) – “Un Pd ormai in confusione totale difende illegalità e #raveparty abusivi, chiedendo al governo di cambiare idea. No! Indietro non si torna, le leggi finalmente si rispettano”. Lo scrive su Twitter il vicepremier e ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini, replicando a Enrico Letta.
Ma in serata il leader della Lega si rivolge anche ai “nuovi paladini della sinistra come la Mannoia che dice che questo decreto puzza”. “Fiorella, sei un’artista straordinaria ma lascia che i decreti li faccia il ministro dell’interno. Viva i giovani che si divertono, viva la musica ma nel rispetto delle regole: l’illegalità non verrà più tollerata”, ribadisce in una diretta Facebook in cui annuncia anche “venerdì pomeriggio ci sarà un Cdm sulle bollette”.
“Stiamo lavorando a in…

.. leggi il seguito