Le assicurazioni auto on line sono sicure?

Le assicurazioni auto online sono diventate una soluzione sempre più diffusa tra gli automobilisti italiani, costantemente alla ricerca di una valida alternativa per risparmiare. La possibilità di poterle gestirle comodamente da casa, stando seduti davanti allo schermo del proprio pc, e di poter usufruire di numerose sconti e promozioni, ha favorito l’enorme crescita nel corso degli ultimi anni.  Nonostante questo, sono ancora tanti gli italiani che nutrono dei dubbi e delle incertezze, chiedendosi se le assicurazioni on line siano davvero sicure.

Se dunque anche tu fai parte di questa categoria di automobilisti incerti, leggendo quest’articolo potrai chiarirti le idee ed eliminare ogni incertezza. Partiamo da un dato oggettivo: le assicurazioni auto on line hanno subito nel corso dell’ultimo anno una grande crescita. Solo nel 2013 gli automobilisti che decidevano di valutare questa soluzione e di informarsi sulle condizioni contrattuali rappresentavano il 14% del mercato, ad oggi la percentuale è salita al +37%.

Le assicurazioni online sono sicure per molti italiani

Ciò vuol dire che nel momento in cui gli italiani cercano una polizza auto conveniente, includono nel confronto assicurazioni auto sia le formule “tradizionali” sia quelle del web. Si tratta di un segnale importante, che mette in un luce una progressiva trasformazione del mercato e quindi la maturazione di una maggiore attenzione verso soluzioni alternative, che sappiano garantire un buon margine di risparmio. Un trend supportato anche dalla maggiore competenza tecnologica degli italiani, intesa anche come la capacità di gestire autonomamente i vari servizi.

La progressiva apertura verso le soluzioni assicurative del web è dovuta anche alla capacità e alla voglia di informarsi di molti italiani.  Anche il timore di non avere il giusto supporto in caso di necessità o di essere truffati, stanno progressivamente lasciando il posto alla consapevolezza che il mercato assicurativo è regolato da un fitto sistema di norme e vincoli e, vigilato dall’ANIA, l’Associazione Nazionale delle Imprese Assicuratrici, che fornisce agli automobilisti tutte le informazioni necessarie e il giusto supporto in caso di necessità.

Come valutare l’affidabilità di un’assicurazione on line?

Se dunque stai cominciando a valutare la possibilità di sottoscrivere un contratto assicurativo con una compagnia online, per essere davvero certo di non essere vittima dell’ennesimo raggiro, potrai valutare l’affidabilità della compagnia valutando alcuni fattori. Vediamo quali:

  • tutte le compagnie – tradizionali e on line – devo essere iscritte all’ANIA, l’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici. Quindi dovrai verificare che la compagnia prescelta rientri nell’elenco;
  • tutte le assicurazione devono sottostare alle disposizione dell‘IVASS, L’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, che ha sostituito il precedente ISVAP.
  • i massimali e i tempi previsti per il rimborso sono definiti a livello nazionale e non sono a discrezione della singola compagnia assicurativa;
  • l’abolizione del tacito rinnovo è avvenuta da tempo, quindi verificate che nel contratto il rinnovo venga fatto solo attraverso esplicito consenso dell’intestatario della polizza;
  • inoltre, valutate la presenza del call center, una parte fondamentale delle assicurazioni online. Prima di sottoscrivere un contratto prova a chiamare, anche più volte, fai domande e chiedi chiarimenti, verificando la reazione;
  • infine, valuta la reputazione della compagnia assicurativa prescelta tra gli utenti del web, visitando forum e siti specializzati.

 

Lascia un commento