Polizza vita Generali

ContattaciPolizza vita Generali
Emiliano Arciprete ha scritto 4 mesi fa

Salve,
sarò il più breve possibile nel riassunto del mio problema:
Nel 2000 stipulai una polizza vita con Ina Assitalia chiamata “Nuovo fondo Ina” di durata 25 anni con l’assicuratore “A” ma nel 2005 un nuovo assicuratore della stessa compagnia Ina Assitalia, assicuratore “B”, me ne fece stipulare una nuova con il medesimo pagamento premi e di durata 20 anni, giustificandola come una miglioria.
Con l’incorporazione di Ina Assitalia al gruppo Generali è cambiato l’assicuratore ma le 2 polizze stipulate sono rimaste le stesse.
Il problema è sulla prima polizza che ha subito un arresto dei premi versati, premi che sono andati ad alimentare la seconda polizza.
La prima polizza, per quanto appreso dai nuovi assicuratori di Generali, è possibile che non arrivi a scadenza generando un guadagno.
Quello che recrimino a Ina Assitalia e quindi a Generali è il mancato avvertimento del possibile mancato guadagno in caso di polizza lasciata senza versamento premi e la loro poca disponibilità nel risolvere il problema creatosi.
Vi chiedo se è possibile procedere contro Generali nel caso a scadenza della prima polizza ci sia un mancato guadagno, polizza che sembra non avesse il minimo garantito del 2% come contrattato nella seconda polizza.
Attendo cortesemente un vostro riscontro
Saluti
Emiliano Arciprete