Codici: dal Governo più tutele per le famiglie contro la povertà

Codici: dal Governo più tutele per le famiglie contro la povertà

Una crisi senza precedenti. È quella che sta provocando l’emergenza Coronavirus, che sta mettendo in ginocchio milioni di italiani.

La povertà sta crescendo in maniera vertiginosa, rendendo sempre più urgente un intervento forte da parte del Governo per aiutare famiglie e consumatori.

“I dati in circolazione sono allarmanti – dichiara il Segretario Nazionale di Codici, Ivano Giacomelli – siamo di fronte ad una crisi senza precedenti. Rispetto al periodo preCoronavirus, Caritas Italia ha registrato un aumento del 114% nel numero di nuove persone che si rivolgono ai propri centri. La povertà sta dilagando in tutto il Paese. Il Governo deve adottare provvedimenti più forti, più incisivi, prima che sia troppo tardi. Bisogna dare aiuti diretti alle famiglie, facendo leva sulla pressione fiscale e sull’erogazione di servizi da parte del pubblico a costi contenuti. Un sostegno concreto, ad esempio, può arrivare anche dalla concessione di soldi direttamente ai cittadini, senza dover passare attraverso le banche. La mediazione degli istituti di credito rischia infatti di diventare solo un ostacolo per famiglie e consumatori, come tra l’altro purtroppo sta già avvenendo, visto che non sono pochi i risparmiatori che hanno difficoltà a richiedere un prestito”.

L’associazione Codici ha attivato un servizio speciale di assistenza ai consumatori per problematiche legate all’emergenza Coronavirus, anche quelle di natura economica. È possibile richiedere assistenza o chiarimenti inviando un’email all’indirizzo di posta elettronica [email protected]