Codici: a Roma spunta un ponte per il 25 aprile pieno di disagi

Codici: a Roma spunta un ponte per il 25 aprile pieno di disagi

Si profila un rientro dalle vacanze da incubo per tante famiglie romane.

La protesta dei lavoratori della Roma Multiservizi contro il Comune è sfociata in un’assemblea, organizzata per il 24 aprile, giorno in cui i bambini dovrebbero tornare negli asili nido e nelle scuole comunali dell’infanzia. L’uso del condizionale è d’obbligo, perché con l’iniziativa promossa dai sindacati, che coinvolge il personale ausiliario addetto al controllo e alla pulizia nelle scuole, non saranno garantiti i servizi scolastici.

“Mentre lavoratori e sindacati si preparano per l’assemblea e per il consiglio straordinario in Campidoglio di mercoledì prossimo – dichiara il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – le famiglie stanno cercando una soluzione per limitare i disagi. Non è facile trovarla, perché in questo periodo è un problema organizzarsi per il lavoro. Di fronte al pericolo delle lezioni a rischio, c’è chi si sta preparando a mettere mano al portafogli, per la baby sitter o per una struttura a cui affidare il proprio bambino, pagando quindi di tasca propria per un disagio che si sarebbe potuto, anzi dovuto evitare. Al riguardo, rimaniamo allibiti di fronte al comportamento del Comune. Il Campidoglio – conclude il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – non ha sollevato obiezioni per l’assemblea sindacale di mercoledì prossimo, per questo ponte imprevisto del 25 aprile che magari farà contento qualcuno, ma di sicuro non i genitori, costretti a fare i conti con una giornata piena di disagi”.



Fonte: CODICI: Codici: a Roma spunta un ponte per il 25 aprile pieno di disagi

Powered by WPeMatico