Codici: Ordine dei Medici fuori strada sulla malasanità

Codici: Ordine dei Medici fuori strada sulla malasanità

Ci sono un medico, un paziente ed un consulente. Non è l’inizio di una barzelletta, ma di quella che l’Associazione Codici definisce una farsa.

L’Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri ha deciso di avviare un servizio di assistenza gratuita al cittadino vittima di malasanità ed al medico in difficoltà.

“In passato abbiamo assistito ad iniziative analoghe – afferma il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – ci hanno lasciato perplessi all’epoca e continuano a lasciarci perplessi oggi, per usare un eufemismo. L’Ordine dei Medici, in questo caso quello provinciale di Roma, evidentemente ancora non ha capito una cosa: i cittadini non hanno bisogno di essere orientati. Chi è vittima di un caso di malasanità, deve essere aiutato e tutelato, ed i medici che hanno commesso errori, devono essere puniti. Altro che collaborazione, la realtà attuale parla di pazienti abbandonati al loro destino, di medici che sbagliano che restano impuniti e di ospedali o aziende sanitarie che fanno di tutto per non riconoscere gli errori. Su questo bisogna intervenire – conclude il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – altro che appelli alla collaborazione e orientamento”.



Fonte: CODICI: Codici: Ordine dei Medici fuori strada sulla malasanità

Powered by WPeMatico