Anvedi Starbucks!

Anvedi Starbucks!

Circola in questi giorni la notizia che Starbucks, colosso del caffè alla moda, sia pronto ad arrivare a Roma.

Ci sono ancora molte ombre sull’annuncio, ma sembra che i re del Frappuccino siano destinati ad aprire proprio nel 2019.

La notizia ha mandato in estasi molti appassionati del marchio, ma la curiosità non è ancora del tutto svanita. L’approdo di Starbucks a Roma infatti, è avvolto nel mistero in quanto ancora non è chiara la data di apertura e la zona.

Dalle notizie che circolano sul web tutto porta a pensare che Sturbucks aprirà la sua prima caffetteria a Roma in autunno, più precisamente nel mese di ottobre. La zona scelta invece, sembra essere vicino ai Musei Vaticani, dove circolano milioni di turisti ogni giorno.

Una mossa di marketing ben chiara quella di Percassi, licenziatario italiano, che decide così di puntare su una clientela straniera, che può aver provato il marchio già in passato, piuttosto che cercare di “convertire” più italiani, da sempre innamorati del caffè espresso. I Musei Vaticani infatti, sono tra i più visitati al mondo con circa 7 milioni di turisti all’anno e la vicinanza a San Pietro e a Borgo Pio possono solo aumentare il bacino di clienti.

Già sappiamo poi, che lo stile scelto per lo store non sarà quello della classica Roastery Reserve, ma quello di un bar tradizionale, per permettere agli italiani di entrare in confidenza con il marchio.

Roma diventerà così la seconda città italiana ad avere Sturbucks. Il caffè delle sirene infatti, ha già aperto 3 negozi a Milano nello scorso anno. Percassi inoltre, ha promesso nuove aperture in tutta la penisola, inizialmente concentrate sulle città del centro-nord per poi volgere l’attenzione anche a sud.



Fonte: CODICI: Anvedi Starbucks!

Powered by WPeMatico