Codici: parenti del paziente morto all’ospedale di Locri sporgano denuncia

Codici: parenti del paziente morto all'ospedale di Locri sporgano denuncia

L’Associazione Codici chiede che venga fatta chiarezza sul presunto caso di malasanità all’ospedale di Locri.

A causa del mancato funzionamento degli ascensori della struttura, non è stato possibile trasferire tempestivamente nel reparto di Rianimazione un paziente ricoverato in Cardiologia. È avvenuto la mattina e l’uomo ha perso la vita nel primo pomeriggio.

“I parenti della vittima denuncino quanto accaduto – dichiara il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – la nostra Associazione sarà al loro fianco per sostenerli e per tutelarli, perché quanto accaduto è di una gravità inaudita e chi ha sbagliato deve pagare. I responsabili dell’azienda sanitaria devono essere chiamati in giudizio, ci devono spiegare com’è possibile che in un ospedale gli ascensori non funzionano ed un paziente deve aspettare ore per poter essere trasferito da un reparto all’altro. Non è la prima volta che all’ospedale di Locri avvengono casi sospetti di malasanità – conclude Giacomelli – questo ultimo, drammatico episodio deve spingere i vertici aziendali ad intervenire per evitare che tragedie del genere accadano ancora”.



Fonte: CODICI:

Codici: parenti del paziente morto all’ospedale di Locri sporgano denuncia

Powered by WPeMatico