CAF velocissimi e compilazione 730 gratuita? ATTENZIONE!

La tua Dichiarazione dei redditi merita più di 5 minuti di attenzione. Occhio poi ai costi nascosti: una compilazione di 730 “gratuita” può costare anche più di 100 euro. Scoprite i CAF indipendenti ed il CAF dei Consumatori.

Periodo di Dichiarazione dei Redditi, e file di Cittadini che si rivolgono a commercialisti e sindacati nella convinzione, erronea, che siano gli unici soggetti abilitati ad assisterli in queste incombenze.

Molti si rivolgono al Commercialista nella convinzione che sia il professionista stesso, con la sua grande competenza, a controllare la propria dichiarazione dei redditi scontrino per scontrino e spesa per spesa … ma siamo sicuri che sia sempre così?

Abbiamo avuto infatti notizia di professionisti che si affidano, nel migliore dei casi, ai controlli dei medesimi programmi utilizzati dai CAF, nel peggiore che esternalizzano il servizio proprio agli stessi CAF ai quali il cliente non ha voluto rivolgersi perché il professionista gli ispirava maggior fiducia.

Esiste poi un’altra schiera di persone che si rivolge ai CAF più blasonati, spesso legati alle sigle sindacali, facendo file interminabili spesso solo perché, a volte, il servizio “è gratis” per gli iscritti. Ecco, appunto … per gli iscritti.

Abbiamo avuto notizie di molte persone, spesso pensionati, che sono iscritti a qualche sindacato solo e soltanto per fare il 730, pagando quindi, mediante trattenuta sulla pensione, ogni mese alcuni euro. Ecco quindi che il famoso 730 gratuito viene a costare anche più di 100 euro l’anno, ma il pensionato spesso non se ne accorge proprio perché non li paga “tutti insieme”, ma gli vengono trattenuti un poco alla volta ogni mese.

Esiste poi un’altra realtà, spesso guardata erroneamente con sospetto, che sono i CAF indipendenti. Queste realtà, analogamente per quanto succede nel mondo dei carburanti per le cosiddette “pompe bianche”, ovvero per i distributori senza marchio, sono molto più economici, ma ci si può fidare?

Al giorno d’oggi, con le nuove normative, per aprire un centro di assistenza fiscale di questo tipo è obbligatorio dotarsi di un’assicurazione e tutti i centri vengono verificati dai CAF centrali e, loro tramite, direttamente dall’Agenzia delle Entrate. Per questo motivo, quindi, se il CAF a cui ci siamo rivolti commette un’errore, la sanzione e la tassazione la paga l’assicurazione.

Consigliamo quindi ai Cittadini, se sono iscritti a qualche sindacato o si rivolgono a qualche Commercialista solo e soltanto per presentare ogni anno la dichiarazione dei redditi, di verificare anche i costi dei CAF indipendenti dove possono trovare molte opportunità di risparmio.

Vediamo poi il discorso della “velocità” del CAF. Spesso abbiamo avuto notizia che l’incaricato a cui i Cittadini hanno presentato il loro 730 compilato hanno semplicemente inserito i dati nel computer ed inviato il tutto all’Agenzia delle Entrate, senza controllare nulla. Ebbene, questo è sbagliato!

Il CAF ha l’obbligo, anche quando gli presentiamo il 730 già compilato, di verificare se abbiamo fatto tutto giusto e, in caso di errori, di segnalarcelo e di farcelo correggere. Il CAF infatti appone su ogni 730 il cosiddetto “Visto di Conformità” dichiarando che quanto gli abbiamo consegnato è “conforme” alla documentazione in nostro possesso. Pretendete quindi che l’operatore a cui avete consegnato il vostro 730 lo controlli prima di inviarlo, e per farlo ci vogliono ben più di 5 minuti.

La nostra associazione, per venire incontro ai propri soci, ha predisposto un servizio di “CAF” per i consumatori, con le relative assicurazioni e lo ha affidato a volontari esperti del settore fiscale. Il Servizio e riservato, per ora, ai Cittadini che possono raggiungere la nostra sede di Civitavecchia in via Bramante 18, ma verrà, nei prossimi anni, esteso a tutti.

Il servizio, per rispondere alle esigenze, di tempo ed economiche, dei Cittadini e per garantire il migliore controllo possibile è organizzato in questo modo:

  • Il Cittadino viene in Sede senza alcun appuntamento e ritira la busta 730, inserisce all’interno tutti i documenti e li consegna al nostro volontario indicando sulla busta tutti i recapiti. Non è necessario effettuare fotocopie, ci pensiamo noi.
  • Dopo il giusto periodo necessario al controllo (effettuiamo ad esempio verifiche al Catasto per ogni contribuente), all’inserimento dei dati, ed all’invio all’Agenzia delle Entrate il Cittadino viene convocato per la firma dei documenti e per la riconsegna degli stessi.

Semplice, veloce, sicuro e, essendo richiesta solo la sottoscrizione della tessera (10 euro l’anno) ed il contributo spese di 20 euro a contribuente riteniamo sia anche economico e accessibile.

Invitiamo quindi i Cittadini a porre la massima attenzione ai costi per la redazione del modello 730 e, se volete usufruire della possibilità e ritenete conveniente il servizio che abbiamo deciso di offrire, i nostri volontari sono a vostra disposizione nella nostra sede di via Bramante 18A a Civitavecchia.