Obbligo di fedeltà del prestatore di lavoro

Obbligo di fedeltà del lavoratore: in cosa consisteLimiti dell’obbligo di fedeltà Conseguenze della violazioneObbligo di fedeltà dopo la fine del rapportoObbligo di fedeltà del lavoratore: in cosa consiste[Torna su]
La fedeltà del lavoratore dipendente, assieme alla diligenza contemplata dall’art. 2104 c.c. sono i principali obblighi a cui è tenuto il lavoratore dipendente nei confronti del proprio datore. Il dovere di fedeli in particolare è disciplinato dall’articolo 2105 del codice civile. Detta norma dispone letteralmente chi: “Il prestatore di lavoro non deve trattare affari, per conto proprio o di terzi, in concorrenza con l’imprenditore, né divulgare notizie attinenti all’organizzazione e ai metodi di produzione dell’impresa, o farne uso in modo da poter recare ad essa pregiudizio…

.. leggi il seguito