Cade l’assegno di divorzio se l’ex ha un altro? I chiarimenti della Cassazione

L’assegno di divorzio non cade in automaticoNegato in sede di merito l’assegno all’ex che conviveL’assegno di divorzio può spettare anche a titolo compensativoL’assegno di divorzio non cade in automatico[Torna su]
Il diritto all’assegno di divorzio viene meno se l’ex coniuge instaura una nuova relazione stabile che assume i connotati della convivenza o della famiglia di fatto a tutti gli effetti. Occorre tuttavia verificare se, come sancito dalle SU, l’assegno divorzile non debba essere riconosciuto in funzione compensativa all’ex più debole economicamente, che ha rinunciato per un progetto familiare al lavoro e ha contribuito con il suo sacrificio alla formazione del patrimonio personale dell’ex e a quello familiare. Queste le precisazioni dell’ordinanza della Cassazione n. 33665/2022 (…

.. leggi il seguito