Il messaggio WhatsApp ha valore di prova documentale 

Prove documentali ex art. 234 c.p.Messaggi WhatsApp utilizzabili come prove?I messaggi WhatsApp sono prove documentaliProve documentali ex art. 234 c.p.[Torna su]
Infondata la doglianza dell’imputato sull’inutilizzabili in giudizio dei messaggi WhatsApp. Gli stessi, come più volte ribadito dalla giurisprudenza di legittimità, hanno valore di prova documentale ai sensi dell’art. 234 c.p.c. Così si esprime la Cassazione nella sentenza della Cassazione n. 39529/2022(sotto allegata). La vicenda processuale
Un imputato viene condannato in primo e secondo grado per il reato di indebito utilizzo di strumenti di pagamento diversi dai contanti. Reato contemplato dall’art. 493 ter c.p. Messaggi WhatsApp utilizzabili come prove?[Torna su]
L’imputato nell’impugnare la sentenza in Cassazione sol…

.. leggi il seguito