Medico assolto: perizie incerte sulle cause della morte del paziente

Medico assolto se perizie e consulenze lasciano dubbi Medico Pronto Soccorso condannatoNon va dimesso il paziente se il quadro clinico è poco chiaro Perizie e consulenze contrastanti portano all’assoluzione Medico assolto se perizie e consulenze lasciano dubbi [Torna su]
Non si può condannare una dottoressa del PS per omicidio colposo, perché ha dimesso un uomo, che lo stesso giorno è morto di infarto, se le diverse perizie e consulenze disposte durante il giudizio sono addivenute a esiti incerti sulle cause della morte del paziente.
Principio questo che la Cassazione ha ribadito nella sentenza n. 39129/2022 (sotto allegata) Medico Pronto Soccorso condannato[Torna su]
Un uomo si reca al Pronto Soccorso a causa di un dolore alle spalle e dopo alcuni controlli viene dimesso. La stessa …

.. leggi il seguito