Privacy: i reali limiti temporali di conservazione dei dati personali

Raccolta e trattamentoConservazione e cancellazione dei datiIn sintesiRaccolta e trattamento[Torna su]
Per ragioni professionali raccogliamo e trattiamo dati personali di altri soggetti. Tutti sappiamo che – salvo rare eccezioni – la raccolta e il trattamento sono subordinati al rilascio del consenso da parte dell’interessato, vale a dire del soggetto cui i dati si riferiscono. A prescindere da tale aspetto, il trattamento dei dati personali non è eterno. Vi è un momento in cui esso deve cessare. Certamente il trattamento e la conservazione devono essere interrotti se l’interessato ne fa esplicita richiesta.
La domanda però è un’altra: quali sono i miei diritti e doveri con riferimento ai dati che ho raccolto per dare seguito a un obbligo di legge, ovvero relativamente a quelli raccol…

.. leggi il seguito