Scatta il risarcimento all’ex moglie per lo stalking del marito 

Risarcimento di 18.000 euro alla ex vittima di stalkingNessuna persecuzione, solo un corteggiamento serratoTravalicata la molestia se le condotte intimidatorie provocano ansia e pauraRisarcimento di 18.000 euro alla ex vittima di stalking[Torna su]
La Cassazione con la decisione n. 26182/2022 (sotto allegata) conferma la condanna al risarcimento di 18.000 euro in favore della ex, vittima di stalking, emessa in primo grado e poi confermata in sede di appello. Corretta la pena irrogata e la negazione delle attenuanti. Le condotte ripetitive messe in atto con messaggi, lettere, violazioni di domicilio continue, infarcite da minacce e atteggiamenti persecutori nulla hanno a che fare con un corteggiamento amoroso serrato. La vittima è stata costretta a cambiare domicilio ed è stata vittima di…

.. leggi il seguito