Più di un anno di carcere per chi prende il reddito di cittadinanza e lavora in nero

Chi prende il reddito di cittadinanza non può lavorare in neroViolato l’art. 7 co. 2 della legge n. 26/2019 Non rileva che il compenso fossero “regalie occasionali” Chi prende il reddito di cittadinanza non può lavorare in nero[Torna su]La Cassazione non solleva alcun appunto alla decisione della Corte di merito. La motivazione del giudice di appello in particolare è fondata sulla applicazione corretta della comune regola di esperienza secondo la quale “l’attività lavorativa, anche se irregolare, viene retribuita, oltre che di quanto riconosciuto dallo stesso datore di lavoro del ricorrente, che, sia pure qualificandoli come “regalie” corrisposte in “occasioni particolari”, ha riconosciuto la corresponsione di compensi (…) per l’attività lavorativa svolta nel suo interesse cosicché le dogl…

.. leggi il seguito