Somme corrisposte all’avvocato non distrattario: ritenuta alla fonte?

Legale “non distrattario” della parte vittoriosaLegittimo che il soccombente chieda opportuna documentazioneSomme che possano costituire reddito di lavoro autonomoLegale “non distrattario” della parte vittoriosa[Torna su]
Nel caso in cui la parte soccombente che agisce come sostituto d’imposta ritenga che le somme che sta erogando possano costituire reddito di lavoro autonomo per il difensore, considerata la propria responsabilit√† per l’eventuale violazione dell’obbligo di esecuzione della ritenuta alla fonte, √® legittimato a richiedere al legale “non distrattario”, ai fini della non applicazione della ritenuta, oltre alla delega all’incasso rilasciata dal proprio cliente e la fattura emessa nei confronti dello stesso, ogni altra documentazione che ritenga opportuno in base alle proprie…

.. leggi il seguito