Basta l’abbandono del tetto coniugale per l’addebito della separazione

Addebito per il coniuge che abbandona il tetto coniugaleDichiarazioni de relato senza valoreAddebito per violazione del dovere di convivenzaAddebito per il coniuge che abbandona il tetto coniugale[Torna su]
La mancata prova del tradimento non impedisce la pronuncia di addebito della separazione se il marito ha abbandono la casa coniugale. Basta la violazione del dovere di convivenza, ai fini dell’addebito, a meno che emerga che l’allontanamento รจ stato causato dalla condotta dell’altro coniuge. Questo il concetto ribadito dalla Cassazione nell’ordinanza 16242/2022 (sotto allegata) che ha respinto il ricorso avanzato dal marito. La vicenda processuale
La Corte d’Appello, in una causa di separazione coniugale, accoglie l’impugnazione della moglie, dichiara l’addebito della separazione al…

.. leggi il seguito