Famiglia sommersa dai debiti, salvata dal giudice

Decreto apertura liquidazione per oltre 1 milione di euro
Dal Tribunale di Trani, con la firma del G.D., dott. Gaetano Labianca, arriva un decreto di apertura di una liquidazione per oltre un milione di euro (sotto allegato).
La famiglia pagherà solo il 10% dell’intera debitoria accumulata, ponendo in liquidazione il loro immobile, su cui già gravava un’ipoteca in favore della Banca erogante il mutuo ed inoltre, se lo stipendio lo consentirà, verseranno una provvista mensile, in favore della procedura, quindi in favore di tutti i creditori, per l’importo corrispondente alla differenza tra il reddito dichiarato indisponibile per decreto e la retribuzione percepita dal debitore.
Ad oggi non sono prevedibili provviste mensili.
La vicenda
Un ex imprenditore, socio e amministrator…

.. leggi il seguito