Condannato al pagamento di 20mila euro per aver ucciso una cagnolina


Uccisione di un cucciolo: multa di 20mila euroIl Tribunale di Piacenza, Sez. Penale in composizione monocratica, con sentenza n. 465/2021 ha condannato un uomo, possessore di un cane cucciolo, alla multa di euro 20 mila, oltre che al risarcimento di tutti i danni, quantificati in euro 3 mila in favore dell’OIPA Italia – Organizzazione Internazionale Protezione Animali, nonché al rimborso delle spese per l’assistenza legale, per il reato di maltrattamento di animali aggravato dall’evento morte, previsto e punito ai sensi dell’art. 544 ter, comma terzo, C.P.

Il fatto risale al mese di maggio 2018.
I carabinieri di Piacenza ricevettero una denuncia presentata da una persona che aveva visto l’uomo, poi imputato, prendere a calci il cucciolo mentre lo portava in passeggiata, procedendo …

.. leggi il seguito