Il giudice non può tagliare troppo la nota spese dell’avvocato

Giudice liquida le spese sotto i minimi tariffariLiquidazione generica delle spese dell’avvocatoIl giudice non può scendere sotto i minimi e se riduce deve motivareGiudice liquida le spese sotto i minimi tariffari[Torna su]
Il giudice non può ridurre drasticamente la nota spese presentata dal legale per ben 4 gradi di giudizio e liquidare al professionista un importo forfettario. Costui è tenuto infatti e prima di tutto a rispettare le tariffe del Dm n. 55/2015, motivare eventuali riduzioni e liquidare in modo distinto le spese e gli onorari per ogni grado di giudizio. Queste le indicazioni fornite dall’ordinanza n. 9296/2021 (sotto allegata) della Cassazione in materia di liquidazione dei compensi del legale, al termine del procedimento tributario che si va a rappresentare.
Una contri…

.. leggi il seguito