Contratto estimatorio

Cos’è il contratto estimatorioCome funziona il contratto estimatorioConsegna delle cose mobiliOggetto del contratto estimatorioObbligo di pagamentoRischio perimento dei beniContratto estimatorio, deposito, agenzia e mandato: differenzeCos’è il contratto estimatorio[Torna su]Con il contratto estimatorio (artt. 1556-1558 c.c.) una parte consegna all’altra una o più cose mobili e questa si assume l’impegno di effettuare il pagamento delle stesse, salvo che, in alternativa, le restituisca nel termine convenuto. Nel contratto estimatorio il soggetto che consegna una o più cose mobili cose si chiama tradens, quello che le riceve invece accipiens. Questo soggetto, una volta ricevuti i beni mobili dal tradens, come appena visto, ha due opzioni:

pagare il prezzo dei beni;
restituirli nello s…

.. leggi il seguito