Legittima difesa: art. 2044 c.c.

Legittima difesa e risarcimento del dannoGli elementi della legittima difesaLegittima difesa: l’oggettoLegittima difesa: attualità del pericoloLegittima difesa: il criterio di proporzionalitàViolazione di domicilio e legittima difesa: riforma legge 36/2019Legittima difesa e risarcimento del danno[Torna su]
L’art. 2044 del codice civile stabilisce che chi provoca un danno per ragioni di legittima difesa non è tenuto al risarcimento del danno.
La norma si inserisce nel contesto della disciplina della responsabilità extracontrattuale, che risponde alla regola generale per cui chi provoca un danno ingiusto ad altri è obbligato a risarcirlo (art. 2043 c.c.).
La previsione relativa alla legittima difesa si pone, quindi, come criterio di esclusione dell’antigiuridicità del fatto. Gli eleme…

.. leggi il seguito