Giudici di Pace e Fase 2: quale futuro per le udienze civili?

di Lucia Izzo – Negli ultimi mesi l’Italia ha dovuto fare i conti con un’emergenza inimmaginabile provocata dalla diffusione del virus Covid-19 che ha fortemente impattato sullo svolgimento della quotidianità. Alle stringenti misure di contenimento adottate dall’Esecutivo hanno fatto seguito le prime “riaperture” per spingere il paese a un recupero di una parvenza di normalità. Se, per i cittadini, la “Fase 2” è iniziata a partire dallo scorso 4 maggio, per il settore giustizia la data in cui tutto inizierà a cambiare è fissata al 12 maggio.Giustizia e decreto cura ItaliaFase 2 Giustizia: le criticità per i Giudici di PaceGarantire accesso alla giustiziaEvitare rinvii e chiusura uffici giudiziariPartecipazione alle udienzeNecessario avviare il processo telematicoGiustizia e decreto cura It…

.. leggi il seguito