Coronavirus: scuola a classi alterne, ma solo per i più grandi


di Gabriella Lax – Hanno sollevato molte perplessità le dichiarazioni del ministro dell’istruzione, Lucia Azzolina a proposito della scuola alternata a partire da settembre. Vediamo di capire meglio di cosa si tratta.
Scuola, Azzolina e la didattica mistaScuola, altre modalità per il ritorno in classe dei più piccoliIl Moige sull’alternanza in classe: «Non è sostenibile»Scuola, Azzolina e la didattica mista[Torna su]
Dopo aver assicurato la possibilità di ritorno sui banchi degli studenti a settembre, sempre scongiurando ulteriori situazioni di emergenza sanitaria, il ministro fa un passo indietro e paventa anche un altro scenario: l’alternanza a scuola. Classi alterne: metà studenti presenti e metà con la didattica a distanza, con lo scopo di ridurre i numeri in classe. La metà d…

.. leggi il seguito