Avvocati: digitalizzazione e costi deducibili


di Annamaria Villafrate – In atto c’è un forte cambiamento negli studi professionali, iniziato a causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il paese in questi ultimi mesi. La tecnologia è entrata con prepotenza nei luoghi di lavoro, soprattutto negli studi professionali. Lo smart working ha costretto molti professionisti a rivedere e aggiornare la propria strumentazione tecnologica, così come la formazione necessaria ad apprendere queste nuove tecnologie. Costi che tuttavia possono essere dedotti nei modi e nei limiti previsti dal TUIR. Con il Coronavirus digitalizzazione accelerataDeducibili i costi per fibra e linee telefonicheFormazione deducibile al 100%Beni strumentali: deducibilità intera o ammortamentoCon il Coronavirus digitalizzazione accelerata[Torna su]
Se c’è un risvolt…

.. leggi il seguito