Processo da casa: il Governo corregge il tiro

di Lucia Izzo – Cambiano nuovamente le regole sul processo “da casa”. Dopo le furiose critiche sollevate soprattutto dagli avvocati, è stato ritoccato il pacchetto di misure fortemente contestato a seguito dell’approvazione definitiva della legge di conversione del D.L. Cura Italia (v. Decreto cura Italia: il processo ‘da casa’ è legge). Processo da casa: i “ritocchi” in un dlProcedimenti penaliProcedimenti civiliDeposito telematico uffici PMProcesso da casa: i “ritocchi” in un dl[Torna su]Per porre un freno all’ostilità dell’avvocatura sull’estensione pressoché illimitata delle udienze, sia civili che penali, da remoto, nella giornata di ieri, 29 aprile 2020, il Consiglio dei Ministri ha corretto il tiro approvando un decreto legge che ha recato disposizioni integrative e di coordinamento…

.. leggi il seguito