Assemblea di condominio in modalità videoconferenza: approvato ODG alla Camera


di Paolo M. Storani – Il periodo dell’emergenza da Covid-19 e della limitazione nello spostamento delle persone porta a cambiamenti epocali anche in ambito condominiale.
Chi conosce la letteratura americana sa bene a cosa corrisponda l’espressione «usable past»: gli autori statunitensi la utilizzano per definire l’esperienza derivata da un periodo travagliato, l’insegnamento del «passato utile» che permette di non ripetere gli errori del passato. E di metterli a frutto.
Più che dall’art. 1136 c.c., che non esplicita se l’intervento dei partecipanti debba avvenire con presenza fisica o anche da remoto, il grande ostacolo per lo svolgimento a distanza delle assemblee era costituito essenzialmente dall’art. 66 delle Disposizioni per l’attuazione del codice civile, il Regio Decreto 30 ma…

.. leggi il seguito