Bonus professionisti ai neoiscritti, Adepp: “Saranno tassati”

di Lucia Izzo – Anche i giovani iscritti alle casse professionali possono accedere all’indennità di cui all’art. 44 del d.l. n. 18/2020: il riferimento al reddito percepito nell’anno di imposta 2018 non esclude, infatti, i lavoratori autonomi e i professionisti neoiscritti agli enti di previdenza obbligatoria che non abbiano maturato reddito professionale nel 2018, purché abbiano un reddito da lavoro complessivo entro i limiti indicati.Bonus anche ai professionisti neoiscrittiAdepp “Ancora troppi professionisti esclusi dagli aiuti”Aiuti ai professionisti: “Doppia tassa”Cassa Forense ulteriori pagamentiBonus anche ai professionisti neoiscritti[Torna su]La precisazione arriva direttamente dal Ministero del Lavoro che ha reso noto come l’indennità potrà essere riconosciuta anche in favore di …

.. leggi il seguito