Esame avvocati nel mirino delle Nazioni Unite


Dott. Vittorio Corasaniti – Nel periodo in cui le correzioni degli scritti dell’esame di avvocato risultano sospese, gli Organi internazionali intervengono nuovamente per chiedere spiegazioni all’Italia in merito all’accesso alla professione forense.Dopo la Commissione Ue le Nazioni Unite chiedono chiarimenti all’ItaliaLa base legale della richiesta delle Nazioni UniteI diritti lesi nell’accesso alla professione forenseEsame avvocato: l’Italia al tavolo di prova dei diritti umaniDopo la Commissione Ue le Nazioni Unite chiedono chiarimenti all’Italia[Torna su]
Sul punto, la Commissione Europea aveva già fatto sapere che la Direzione generale della concorrenza stava valutando se il comportamento dei giudici amministrativi e costituzionali italiani autori dei codici commentati e coordinat…

.. leggi il seguito