Decreto Cura Italia: come funziona la sospensione del mutuo


Avvocati Silvia e Vincenzo Vitale – Con il decreto legge del 17 marzo 2020, il c.d. “Cura Italia”, è stata introdotta la possibilità, per chi ha sottoscritto un mutuo e si trova in difficoltà economica a causa del Coronavirus, di sospendere il pagamento delle rate del mutuo per un massimo di 18 mesi.
La sospensione viene concessa sono in presenza di alcune condizioni (link) e comporta una sospensione della rata del mutuo che interesserà la quota del capitale e la metà degli interessi corrispettivi maturati sullo stesso.
Proviamo, dunque, a fare chiarezza sul meccanismo di sospensione previsto dal decreto sopra menzionato. Fondo Gasparrini: 50% degli interessi maturatiIl rimborso degli interessiConseguenze dell’allungamento della durata del mutuoFondo Gasparrini: 50% degli interessi …

.. leggi il seguito