App Immuni: tutti i nodi da sciogliere

di Lucia Izzo – È emersa in questi giorni l’opzione, che ha assunto ormai maggior concretezza, che per affrontare la “Fase 2” legata all’emergenza Coronavirus l’Italia possa farsi “aiutare” da un’applicazione di tracciamento da scaricare su dispositivi mobili. “Immuni” è il nome del progetto della software house milanese Bending Spoons che ha già ottenuto l’ok del Commissario straordinario per l’emergenza sanitaria, Domenico Arcuri, il quale ha apposto la sua firma in calce all’ordinanza (n. 10 del 16 aprile 2020) volta a disporre la stipula del contratto di cessione gratuita della licenza d’uso sul software. La società, infatti, avrebbe scelto per spirito di solidarietà di concedere la licenza d’uso aperta, gratuita, perpetua e irrevocabile del codice sorgente e di tutte le componenti del…

.. leggi il seguito