Rincari sulle mascherine: sono reato?


Il Gip del Tribunale di Salerno, con ordinanza del 2 aprile 2020, ha disposto il sequestro preventivo di un notevole quantitativo di mascherine protettive in quanto, a seguito di accertamenti della guardia di finanza, era stato accertato che le stesse erano state poste in vendita ad un prezzo pari fino al quadruplo del valore di acquisto.
Si trattava di un comportamento che può ritenersi tale da configurare il reato di cui all’articolo 501 bis c.p. (manovre speculative su merci). Tale disposizione, infatti, vieta ogni manovra speculativa che sia idonea a mettere in pericolo la normalità degli scambi economici o della produzione, in danno degli interessi economici dei consumatori prima e dell’economia pubblica poi. La nozione di manovre speculativeRincari: reato di pericolo astrattoRes…

.. leggi il seguito