Fisco: la responsabilità della moglie per i redditi accertati del marito

di Silvia Cermaria – Con la sentenza n. 7803/2020, depositata il 14 aprile 2020, la Corte di Cassazione si pronuncia sul regime di responsabilità solidale nel versamento delle imposte che derivano dalla presentazione della dichiarazione congiunta dei redditi tra coniugi.Dichiarazione dei redditi congiunta e responsabilità solidaleDichiarazione dei redditi unica congiunta: vantaggi e svantaggiLa Cassazione sui confini dell’obbligazione della moglieDichiarazione dei redditi congiunta e responsabilità solidale[Torna su]
Un uomo che aveva usufruito della possibilità di presentare la dichiarazione dei redditi congiunta con la moglie, si vedeva notificare dall’Agenzia delle Entrate alcuni avvisi di accertamento in rettifica per l’accertamento di maggiori redditi di partecipazione dello stesso …

.. leggi il seguito