Coronavirus: posso spostarmi per assistere un disabile?


Durante il periodo di emergenza per il coronavirus, chi gode dei benefici di cui alla legge 104/1992 per assistere un familiare disabile può spostarsi dalla propria residenza senza incorrere in sanzioni?
Le misure contenitive valide su tutto il territorio nazionale che sono state varate dal Governo con i vari decreti che si sono succeduti a partire dal 9 marzo 2020 impongono dei limiti molto stringenti agli spostamenti. Niente spostamenti in assenza di validi motiviSpostamenti consentiti per assistere i disabiliAttenzione alle regole di distanziamentoNiente spostamenti in assenza di validi motivi[Torna su]
Infatti, non è possibile uscire di casa se non per validi motivi, ovverosia per ragioni di salute, per lavoro o per situazioni di necessità.
Gli spostamenti devono avvenire il pi…

.. leggi il seguito