Coronavirus: causa di esonero di responsabilità del debitore

La gravissima crisi economica, sociale e sanitaria determinata dalla diffusione di massa del Covid-19 sta mettendo in ginocchio l’intero Paese a danno non solo delle imprese e dei lavoratori autonomi, ma anche dell’intera collettività, atteso il ruolo importante di ogni individuo per il mantenimento, la crescita economica, sociale e culturale della nostra Nazione. Ci si chiede quindi se l’epidemia che stiamo vivendo possa essere considerata una causa di esonero di responsabilità del debitore per impossibilità sopravvenuta e forza maggiore.
L’impossibilità sopravvenuta della prestazione Forza maggiore e caso fortuito Il cd. Factum principis Decreto Cura Italia Esimenti inadempimento obbligazione contrattuale L’impossibilità sopravvenuta della prestazione [Torna su]
Le misure di conteni…

.. leggi il seguito