Gratuito patrocinio: il pacchetto di proposte dei giovani avvocati

di Annamaria Villafrate – L’Aiga interviene su due fronti al fine di velocizzare i pagamenti in favore degli avvocati che hanno assistito e difeso i soggetti ammessi al gratuito patrocinio. La prima proposta mira ad introdurre un emendamento al decreto Cura Italia (sotto allegato). La seconda, più strutturata, consiste nella proposta di un decreto composto di soli 3 articoli (sotto allegato), con cui si introduce un procedimento snello, con termini più stringenti, finalizzato a superare le lentezze e le criticità della procedura contemplata dal D.P.R n. 115/2002. Il periodo di sospensione delle attività disposto per fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria rischia di compromettere seriamente l’attività dei giovani avvocati, in particolare. Per evitare che questa situazione di stallo priv…

.. leggi il seguito