Diritto di visita e inadempienza dei genitori ai tempi del coronavirus


di Valeria Zeppilli – Secondo le disposizioni normative attualmente in vigore, nell’ambito dei processi civili, in questi giorni, è possibile svolgere solo ed esclusivamente le udienze relative a determinate materie, elencate dall’articolo 83, comma 3, lettera a) del decreto legge n. 18/2020.
Tutte le altre sono rinviate d’ufficio a una data successiva al 15 aprile 2020 (prorogata, in virtù delle modifiche di ultima approvazione, al giorno 11 maggio 2020). Coronavirus: quali udienze è possibile tenere?La richiesta di ammonimento e condanna del genitore non è urgenteI provvedimenti del giudice vanno comunque rispettatiCoronavirus: quali udienze è possibile tenere?[Torna su]
Tra i vari procedimenti civili le cui udienze possono essere svolte anche nel periodo di sospensione rientrano…

.. leggi il seguito