Coronavirus: al padre possono bastare le videochiamate?


di Valeria Zeppilli – In questi tempi così incerti, in cui le misure restrittive varate dal Governo per far fronte all’emergenza coronavirus stanno stravolgendo la vita dei cittadini, una delle questioni sicuramente più spinose riguarda la gestione del rapporto tra genitori divorziati e figli.
Da più parti ci si chiede: le limitazioni agli spostamenti possono incidere sugli incontri padre/figli? Il coronavirus legittima la sospensione degli incontri padre/figlio?Le valutazioni di opportunità non bastanoLe risposte sul coronavirus della Regione LombardiaIl coronavirus legittima la sospensione degli incontri padre/figlio?[Torna su]
Da ultimo se lo è domandato, ad esempio, il Tribunale di Busto Arsizio, che con il decreto del 3 aprile 2020 qui sotto allegato ha invitato il Servizio Tut…

.. leggi il seguito