Risarcimento da rumori delle pale eoliche: la giurisdizione spetta al giudice ordinario

di Annamaria Villafrate – La Cassazione a sezioni unite (cfr. sentenza n. 7637/2020 sotto allegata) decidendo un ricorso per regolamento di giurisdizione, chiarisce, in accoglimento della tesi del contro-ricorrente, che quando un cittadino agisce contro la P.A., non per negare la legittimità di un provvedimento, ma per contestarne una condotta, la giurisdizione è del giudice ordinario. In questo caso, infatti il cittadino ha agito per chiedere il risarcimento del danno derivante dalla produzione di immissioni sonore intollerabili prodotte dalle pale eoliche, posizionate, rispetto al suo fabbricato, a una distanza inferiore rispetto a quella indicata dalle linee guida della Regione. Risarcimento danni immissioni sonore pale eolicheIl giudice ordinario ha giurisdizione in materia?Valutazione…

.. leggi il seguito