Coronavirus, arriva la patente d’immunità


di Gabriella Lax – Coronavirus, arriva la patente d’immunità. In Veneto sono stati già adottati questi test sierologici per scoprire chi è immune dal coronavirus e poter riprendere l’attività lavorativa. In pratica si tratta di un prelievo di sangue, che serve a stabilire se un soggetto è guarito e se, di conseguenza, può ottenere la patente d’immunità.
Progetto per la diagnostica sierologica di Covid-19La patente d’immunitàLe polemiche sulla patente d’immunitàProgetto per la diagnostica sierologica di Covid-19[Torna su]
Il Veneto aveva già un altro primato quello dei tamponi a tappeto, prima strategia messa a punto per scovare il coronavirus e sconfiggerlo. Il secondo step, messo a punto dalla Regione guidata da Luca Zaja, prevede il ricorso al plasma di persone guarite come tera…

.. leggi il seguito