Le immissioni moleste degli odori


Avv. Maurizio Castellani – Ad ogni avvocato prima o poi capita di dover confrontarsi con clienti che lamentano comportamenti non troppo urbani dei propri vicini. E’ il caso delle cosiddette immissioni moleste. L’art. 844 del codice civileImmissioni non misurabili e “normale tollerabilità”La giurisprudenza sulle immissioni molesteDanno da immissioni in re ipsaL’art. 844 del codice civile[Torna su]
L’articolo 844 del codice civile recita: “Il proprietario di un fondo non può impedire le immissioni di fumo o di calore, le esalazioni, i rumori, gli scuotimenti e simili propagazioni derivanti dal fondo del vicino, se non superano la normale tollerabilità, avuto anche riguardo alla condizione dei luoghi. Nell’applicare questa norma l’autorità giudiziaria deve contemperare le esigenze della p…

.. leggi il seguito